mercoledì 7 marzo 2012

Le baguette al cioccolato di Leila



In attesa di un post "speciale CioccolaTò", vi proponiamo una ricetta con questo magico ingrediente. A Natale mi hanno regalato un libro meraviglioso, "Pane, pizza e torte" di Leila Lindholm. Nella seconda parte del libro si parla più ampiamente di un argomento che per noi (vero Michi?) è TABU'. La leggendaria PASTA MADRE. Ora, Micol si è cimentata più volte nella fantomatica pasta madre, ma non si sono ottenuti i risultati sperati...io mi sono astenuta per paura di deprimermi! Tra le ricette ho scelto di cimentarmi nelle baguette al cioccolato! Questa ricetta che vi propongo ha subito qualche variante dall'originale, perché...mi era finita la farina...!

Ingredienti

per la pasta madre
1 cucchiaino di lievito per torte salate in polvere
300 ml acqua fredda
350 g farina 0

impasto due
il lievito in polvere rimasto
100 ml latte
200 ml acqua fredda
1 uovo
1 dose di pasta madre
1 cucchiaio di sale
1 cucchiaio di zucchero
300 g farina 0
200 g farina 00 (meglio la 0 però..)

100 g cioccolato fondente a pezzetti

Pasta madre: sciogliete il lievito nell'acqua, aggiungete la farina e mescolate fino ad ottenere un impasto omogeneo. Coprite con la pellicola e fate riposare in frigo per una notte.
Impasto due: in una ciotola mescolate il latte con l'acqua, fatevi sciogliere il lievito, aggiungete l'uovo, la pasta madre, il sale, lo zucchero e la farina. Impastate bene e aggiungete il cioccolato immergendolo nella pasta (senza impastare il tutto quindi, si rischia di colorare troppo le baguette). Fate riposare per circa 1 ora e 1/2. 
Accendete il forno a 220°. Spennellate le baguette con acqua e sale, incidetele diagonalmente e infornate. Non appena si saranno un po' dorate abbassate il forno a 180° e proseguite la cottura per circa 20/30 minuti (in base al vostro forno).


Nessun commento:

Posta un commento