mercoledì 13 aprile 2011

In arrivo il pic-nic di Pasquetta, cosa metto nel cestino?


Abbiamo sempre adorato i pic-nic, si pure questi ragazzi, i nostri amici sanno il perchè...perchè ogni volta arriviamo con la macchina carica di....ricette direte voi? GIOCHI!!!!!!!!!!!!! Ebbene si, compreso il mitico Twister fatto alle ore 16 di un afoso pomeriggio dopo una grigliata di chili di carne...in fondo cosa c'è di meglio di una bellissima giornata spalmati al sole a magnare come bufali e a giocare come bambini? Si si....sento già la voce di Micol che dice "scrivi che portiamo anche la palla"...si portiamo anche la palla, per mia gioia immensa (non so neanche farla rotolare).
Vediamo un po' cosa abbiamo messo nel cestino del nostro pic-nic di primavera, da un piatto tipico meridionale a un dolce dai sapori vagamente nordici-provenzali (un incrocio tra la mitica torta della nonna e una ricetta della costa francese).

Panzerotti Caserecci

250 g farina 00
100 g burro
un pizzico di sale
50 g di friarielli
50 g di salsiccia sbriciolata
1 mozzarella
2 cucchiai di latte 
1 cucchiaio di parmigiano

Accendete il forno a 200°. Preparate la pasta brisè frullando la farina con il burro freddo e un pizzico di sale. Dopo aver ottenuto un composto di briciole, aggiungete acqua freddissima quanto basta per ottenere un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e fare riposare nel frigo per 40 minuti. Preparate i ripieni. Bollite in acqua salata i friarielli per 5-6 minuti, scolate e strizzateli. In una padellina fate soffriggere la salsiccia con un cucchiaio di olio. Preparate la crema di mozzarella: tagliate a dadini la mozzarella, frullatela con il latte, il parmigiano e una presa di sale. Dividete in due parti il composto ottenuto: in uno aggiungete i friarielli e nell'altro la salsiccia. Riprendete la pasta brisè, stendetela e formate dei dischetti grandi quanto un bicchiere, mettete una noce di condimento (alternando salsa ai friarielli e salsa alla salsiccia) e richiudete per bene. Io ho messo un dischetto sopra l'altro con il condimento al centro, i miei bicchieri sono troppo piccoli! 
Mettete i panzerotti preparati su una placca da forno, spennellateli con un po' d'uovo e cuocete per circa 20 minuti.

Torta di fragole

250 g farina
4 uova
4 cucchiai di zucchero
4 dl latte
250 g fragole
sale
burro per lo stampo

Accendete il forno a 180°. Sbattete le uova in una terrina. Setacciate la farina, aggiungete 3 cucchiai di zucchero, un pizzico di sale e aggiungete delicatamente alle uova sbattute. Incorporate al composto il latte, dovete ottenere un composto liscio ed omogeneo. Lavate le fragole, tagliatele a pezzetti piccoli e mettetele in un piatto con lo zucchero rimasto. Aggiungete le fragole al composto di uova. Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera di 20 cm, versate l'impasto e infornate per circa 40 minuti. Ultimate con una spolverata di zucchero a velo.

Con queste ricettine partecipiamo al contest Cosa metto nel cestino del blog Assaggi di viaggio

2 commenti:

  1. Un menu di tuto rispetto per un bel pic nic all'aria aperta.
    Grazie per avere partecipato!

    RispondiElimina